Calcio serie D, il Roccella penalizzato di un punto non potra' partecipare al prossimo campionato, rientra il Corigliano
et  at:  10/08/2020  

Calcio serie D, il Roccella penalizzato di un punto non potra' partecipare al prossimo campionato, rientra il Corigliano - Con una sentenza che ha finito per stupire molti il Roccella e' stato penalizzato di un punto da scontarsi nella stagione 2019-2020, da qui la riammissione del Corigliano nel prossimo campionato di serie D. La società amaranto ha dichiarato che: " La decisione di oggi ci lascia senza parole. Il Tribunale Federale ha penalizzato il Roccella di un punto da scontare nella stagione 2019-20 sommato ad una multa di 1.500 euro. Troviamo inaccettabile una sanzione da scontare in una stagione già conclusa da tempo, con una classifica cristallizzata e soprattutto con una squadra che nel mese di luglio si è impegnata ad onorare tutti gli impegni, ad iscriversi in Serie D e a programmare la stagione seguente. Le sorti di una squadra di calcio non si decidono nei Tribunali e non dovrebbero mai essere decise il 10 agosto, a poco più di un mese dall'inizio del prossimo campionato. Come Roccella e come società ci impegneremo affinché questa decisione venga al più presto ribaltata. Sei anni di Serie D non potranno essere cancellati da una decisione scellerata e assurda anche per le tempistiche. Noi non molliamo ". Tutt' altra l' aria che tira a Corigliano dove si registra un post pubblicato sulla pagina Facebook del patron, Mauro Nucaro:"Siamo in serie D è come aver vinto il campionato. Ringrazio l’avvocato Mattia Grassani e l’avvocato Alberto Ricchio". Il dispositivo federale ha decretato anche per il sig. Maurizio Misiti, mesi 6 (sei) di inibizione.

 


      Tell A Friend

 

 

 

 




RSS Feed