CASTROVILLARI CALCIO, RICONFERMATO MICELI. UFFICIALE L' ADDIO CON DE SIMONE
et  at:  24/07/2018  

Castrovillari calcio, riconfermato Miceli. Ufficiale l' addio con De Simone - Mancano pochi giorni all' inizio del ritiro che dovrebbe tenersi ad Altomonte e l' ASD Castrovillari calcio annuncia la riconferma di Alessandro Miceli, classe 1986, il difensore centrale è un veterano e ritrova l' altro difensore centrale anch' egli riconfermato: Angelo Della Guardia. Restando a ciò che è ufficiale come già pubblicato rivestirà la maglia rossonera anche Michele Canale. Manca, invece, l' ufficialità per il centrocampista classe 1998, Biagio Di Domenico ed alla società non dispiace nemmeno il terzino sinistro classe 2000 Joele Corsaro che infortunio a parte ha chiuso la scorsa stagione in crescendo. Per il resto nel corso di questi giorni sono stati presentati, Marco Puntoriere classe 1991 ( attaccante ex Locri ), Mattia Gallon classe 1992 ( ala sinistra ex Sicula Leonzio e Gela ), Cosimo Forgione classe 1992 ( centrocampista ex Tuttocuoio ), Giorgio  Galluzzo classe 1998 ( portiere ex Locri ), Edoardo Catinali classe 1982 (centrocampista ex Latina), Paolo Lomasto classe 1990 ( difensore centrale, ex Palazzolo Acreide e Nocerina ), Mario Migliarotti classe 2001 ( difensore centrale cresciuto nel settore giovanile del Benevento ). Mancano ancora alcune pedine a mister Ferraro: qualche under di valore ma anche qualche elemento che possa rappresentare la classica ciliegina sulla torta. La formazione è evidentemente incompleta manca di almeno tre o quattro giocatori di categoria e il direttore sportivo non è escluso che potrebbe finire per riconfermare qualche altro giocatore che conosce la serie D, leggi Umberto De Lucia, un classe 1992 che ha ben figurato in rossonero la scorsa stagione, arrivato alle falde del Pollino durante il mercato di riparazione. Intanto si è chiuso con un addio il rapporto con Armando De Simone ormai a tutti gli effetti un giocatore del Corigliano, era una questione delicata da gestire e sotto molti punti di vista anche perchè è stato difficile per la tifoseria rinunciare a quello che è stato sicuramente uno tra i migliori giocatori del campionato di Eccellenza calabrese della stagione 2017-2018 oltre che capocannoniere della squadra. Tanta l' educazione ed i modi in questa storia anche da parte del giocatore che però con rammarico dichiara di non essere stato nemmeno mai contattato nel corso di questi giorni, l' unico neo probabilmente della fine di un rapporto con un uomo che ha saputo onorare la maglia rossonera scrivendone un pezzo di storia e questo per la seconda volta in tre anni. Tante le manifestazioni di stima al giocatore da parte dei tifosi che hanno puntualmente " annegato " di like i suoi post. Uno dei post più toccanti tra quelli  pubblicati dai tifosi e che noi ci permettiamo di riportare perchè pubblico è stato quello dell' avv. Fulvio Barca, lo riportiamo integralmente di seguito: " ADS 10...la storia recente del Castrovillari porta il tuo nome, il tuo numero e la tua firma. E sì, la tua firma sulle ultime due promozioni del Castrovillari Calcio in tre anni. E credo che anche la tua firma sia ben impressa sulla retrocessione...infatti in Serie D l'anno scorso con la tua NON riconferma, sappiamo tutti come finì nello spareggio di Potenza. Nel calcio, come nella vita, ci vuole riconoscenza e rispetto verso chi ti ha reso grande! Armando, hai impersonificato in campo alla perfezione ciò che vuol dire avere addosso quella maglia rossonera. Come giocatore l'hai onorata ogni qual volta l'hai indossata, come uomo che sei, invece, l'hai resa ancora più preziosa. E proprio x qs andavi quanto meno ringraziato pubblicamente se non riconfermato. La riconferma era un atto dovuto. Non so se sia stato preso un giocatore migliore di te, so solo che in campo e non solo ci mancherai. Caro Armando ti chiedo scusa a nome della città. Domani vorrei che qs parole fossero smentite dalla tua riconferma. Hai scritto pagine bellissime qui a Castrovillari e sarai sempre nella nostra storia.  Non vorrei mai averti come avversario. In bocca al lupo campione ".

      Tell A Friend

 

 

 

 




RSS Feed