CALCIO SERIE D GIRONE I, NON OMOLOGATA LA PARTITA DI MESSINA, PER TROINA-NOCERINA IL RECUPERO SLITTA AL 27 MARZO
et  at:  20/03/2019  

Calcio serie D girone I, non omologata la partita di Messina, per Troina-Nocerina il recupero slitta al 27 marzo - Non e' stata omologata dal Giudice sportivo la gara Acr Messina-Città di Messina che ha preso atto del preannuncio di reclamo da parte dell' Acr Messina. Ad ogni modo la richiesta del reclamo  avverso l'esito della gara non ha fermato la mano della giustizia che ha multato l' Acr Messina di 400 euro “per avere un proprio addetto alla sicurezza nel corso del primo tempo, protestato nei confronti di un calciatore avversario. Al termine della gara reiterava la condotta nello spazio antistante gli spogliatoi”. Inibito sino al 3 aprile il massaggiatore Rosario Cutuli dell’ACR Messina “per avere, al termine del primo tempo, protestato con atteggiamento minaccioso all’indirizzo di un A.A. e del Direttore di gara”. Identico provvedimento a carico di Luigi D’Alessandro, team manager del Città di Messina “per avere nel corso del secondo tempo ed in più occaisoni, protestato anche con termini irriguardosi nei confronti di un A.A. e del Direttore di gara”. Una giornata di squalifica anche per l’allenatore dell’ACR Messina, Oberdan Biagioni, allontanato per proteste nei confronti dell’arbitro. Non è stata una domenica tranquilla su molti campi, a Marsala il Giudice sportivo è dovuto andarci giù pesante al giocatore Pietro Tripoli è stata comminata una squalifica di sette giornate “per avere a gioco fermo ed in reazione, colpito con la testa il petto di un calciatore avversario, facendolo cadere a terra, alla notifica del provvedimento disciplinare si avvicinava al Direttore di gara e lo spingeva petto contro petto, facendolo indietreggiare di un metro”. E sempre contro il Marsala è stata disposta un' ammenda di euro 500,00 per avere un proprio addetto alla sicurezza, nel corso del primo tempo, rivolto espressioni offensive all'indirizzo dei calciatori avversari. Nonostante fosse stato già allontanato, all'inizio del secondo tempo si posizionava a bordo campo, costringendo il Direttore di gara a ritardare la ripresa del gioco per allontanarlo nuovamente. Per quel che riguarda il resto delle squalifiche disposte nel girone I si annotano 3 turni per Mazzone (Acireale) e Felleca (Portici), 2 giornate per Perfetti (Roccella), 1 per: Hamlili (Bari), Scoppetta (Cittanovese), Mancuso (Igea Virtus), Sall (Portici), Campanaro (Acireale), Condomitti (Locri), Amelio (Roccella). Infine per quel che riguarda la gara Troina-Nocerina da recuperarsi il 20 marzo, vista la qualificazione agli ottavi di finale conquistata dalla Rappresentativa di serie D under 19 impegnata al torneo di Viareggio e visto quanto disposto dal C.U. n. 114 del 15/3/2019,  è stata ulteriormente rinviata a mercoledì 27 marzo.

      Tell A Friend

 

 

 

 




RSS Feed