LA PACCHIA DEI MIGRANTI. LO SPRAR DI SAN BASILE PROPONE UN CICLO DI INCONTRI PER SFATARE I FALSI MITI SULL'EMIGRAZIONE et  at:  30/06/2018  

La " Pacchia dei migranti ". Lo SPRAR di San Basile propone un ciclo di incontri per sfatare i falsi miti sull' emigrazione - Cosa si cela dietro i flussi migratori che interessano il nostro Paese. Quali dinamiche di sfruttamento e tratta di esseri umani accompagna i viaggi della speranza che coinvolgono migliaia di persone, uomini, donne e minori non accompagnati, ogni anno. Un fenomeno in espansione che si lega a dinamiche internazionali legate a conflitti e povertà di alcuni paesi del Sud del mondo sul quale lo Spar di San Basile ha deciso di dedicare un ciclo di seminari per sfatare i falsi miti e le menzogne che si accompagnano all’arrivo dello straniero. “Vi raccontiamo la pacchia dei migranti” è una iniziativa a carattere gratuito ma con iscrizione obbligatoria entro il 4 luglio prossimo, promossa dal coordinamento sprar della Provincia di Cosenza (del quale il sindaco di san Basile in qualità di consigliere provinciale è il punto di riferimento), l’associazione Don Vincenzo Matrangolo, lo Sprar di San Basile ed il comune arbereshe. Il primo incontro in programma il 6 luglio a partire dalle ore 9.00 servirà per inquadrare il sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati. Il 13 luglio si affronterà il tema della tratta di essere umani per poi concludere il 19 luglio con un focus su come avviene il traffico di esseri umani e l’ascolto di alcune testimonianze di chi opera nel campo dell’accoglienza migranti. Per iscriversi ai seminari in forma gratuita basta registrarsi all’indirizzo https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfOuzH_B9Lbhcy9z1GTfxMSnrRAQ7aenDdwRZ5tJrfNnHcUiA/viewform I posti a disposizione sono massimo 70.

 

      Tell A Friend




RSS Feed