CASTROVILLARI, INTERVENTO DEGLI ARTIFICIERI DELLA " MANES " A SCANZANO JONICO et  at:  09/08/2017  

Castrovillari, intervento degli artificieri della " Manes " a Scanzano Jonico - Continua l' opera di bonifica dei residuati bellici inesplosi dell'11° Reggimento Genio Guastatori dell'Esercito, di stanza presso la " Manes " di Castrovillari. La cui attivita' ricordiamo spazia su un territorio che va da Chieti a Reggio Calabria, sempre attivo nella sicurezza delle popolazioni e nel supporto concreto alle Istituzioni. Lo scorso 8 agosto un nuovo intervento per un grosso ordigno, rinvenuto sulla spiaggia del Terzo Cavone nel Comune di Scanzano Jonico (MT). I militari hanno identificato nell'oggetto ricoperto da concrezioni marine, una bomba aerea americana da 100 libbre (circa 45 kg) dei quali oltre la meta' in Tritolo. Con la sicurezza fornita dal personale del Commissariato di Policoro (MT),  il supporto medico del locale 118, l'ordigno privo di inneschi, è stato rimosso dal personale specializzato e trasportato presso la cava di Bernalda, dove, il proprietario gia' allertato dalla Prefettura di Matera, aveva messo a disposizione un luogo idoneo e una macchina operatrice per lo scavo. Il brillamento controllato in assoluta sicurezza, ha confermato la micidialita' dell'esplosivo, anche dopo decenni in mare e ne ha sancito la fine delle attivita'.

 

      Tell A Friend




RSS Feed